Loading

Statuti

 

STATUTI DELL' ASSOCIAZIONE ALZHEIMER SVIZZERA, 
SEZIONE TICINO


Art. 1 - L’Associazione Alzheimer Svizzera, Sezione Ticino (qui di seguito Associazione) è una associazione costituita ai sensi dell’art. 60 e seguenti del Codice Civile Svizzero.
Essa è apolitica e aconfessionale e non ha scopo di lucro.


Art. 2 - L’Associazione è una sezione dell’Associazione Alzheimer Svizzera. Essa ha una personalità giuridica propria.
I rapporti giuridici tra l’Associazione e l’Associazione Alzheimer Svizzera sono regolati da un accordo scritto.


Art. 3 - La sede dell’Associazione è fissata presso la sua segreteria.


Art. 4 - L’Associazione ha lo scopo di:

  • riunire, consigliare e assistere in uno spirito d’aiuto reciproco e di solidarietà le persone colpite dalla malattia d’Alzheimer o da malattie simili nonché le loro famiglie e i loro congiunti;
  • informare i propri membri, gli operatori medici e sociali, le autorità politiche e il pubblico circa gli organismi di cura e sostegno, circa lo stato della ricerca e stimolare la comunicazione tra questi diversi gruppi;
  • incoraggiare l’adozione di metodi efficaci di cura e di sostegno;
  • creare dei gruppi di auto-aiuto;
  • difendere gli interessi dei pazienti di fronte alla collettività;
  • stabilire relazioni con le associazioni Alzheimer di altri Paesi, in particolare tramite lo scambio di informazioni.

Art. 5 - L’Associazione si compone di soci individuali, soci collettivi, soci onorari.
I soci dell’Associazione sono pure soci dell’Associazione Alzheimer Svizzera. L’ammissione, il rifiuto di ammissione e l’esclusione di soci attivi sono decisi senza indicazione dei motivi da parte del comitato. La qualità di socio si perde per esclusione, o con le dimissioni, da inoltrare per la fine di un anno civile.


Art. 6 - Gli organi dell’Associazione sono:

  • l’Assemblea dei soci
  • il Comitato
  • il Revisore dei conti

Art. 7 - L’Assemblea generale dei soci ha le seguenti competenze:

  • elezione del Comitato;
  • nomina il Revisore dei conti;
  • nomina dei soci onorari;
  • nomina il Presidente dell'Assemblea che dura in carica 2 anni. Egli è rieleggibile;
  • modifiche statutarie;
  • scioglimento dell’Associazione; la delibera deve essere presa alla maggioranza dei due terzi dei soci presenti;
  • approvazione dei conti di esercizio;
  • approvazione del rapporto d’attività;

L’Assemblea è convocata di regola almeno una volta all’anno dal Comitato.


Art. 8 - Il Comitato si compone di 5 o più membri, di cui almeno uno deve essere parente prossimo di un malato d’Alzheimer, eletti per un periodo di tre anni e rieleggibili.

Esso ha le competenze seguenti:

  • nomina il Presidente e il Vice presidente;
  • nomina i delegati all’assemblea dell’Associazione Alzheimer Svizzera;
  • dirige l’Associazione;
  • rappresenta l’Associazione verso i terzi e designa le modalità di rappresentanza dei suoi membri e il diritto di firma;
  • cura la tenuta della contabilità e prepara le assemblee generali dei soci;
  • esegue le decisioni dell’assemblea generale;
  • pone in esecuzione gli atti necessari per la realizzazione degli scopi sociali;
  • conclude accordi scritti con l’Associazione Alzheimer Svizzera.


I membri del comitato prestano la loro attività a titolo benevolo e hanno diritto unicamente a un rimborso delle spese vive.


Art. 9 - Il Revisore dei conti ha per compito la revisione annuale dei conti dell’Associazione con la redazione del relativo rapporto da sottoporre all’assemblea stessa. Possono fungere da revisore una o più persone fisiche o una persona giuridica.

L’anno sociale corrisponde all’anno civile.


Art. 10 - Le risorse finanziarie dell’Associazione sono costituite da:

  • contributi ordinari dei soci, ritenuto che essi siano fissati dall’assemblea dei delegati dell’Associazione Alzheimer Svizzera;
  • sovvenzioni di enti pubblici e privati;
  • doni e legati;
  • entrate da attività diverse.

Le relazioni patrimoniali tra l’Associazione e l’Associazione Alzheimer Svizzera saranno regolate da accordi conclusi tra di esse.

L’Associazione risponde dei propri impegni unicamente con il patrimonio sociale. È esclusa ogni responsabilità dei suoi soci.


Art. 11 - In caso di scioglimento, l’attivo netto dopo la liquidazione sarà devoluto a un ente di utilità pubblica che persegue scopi analoghi.


Art. 12 - Per tutto quanto non previsto dal presente statuto si applicano le norme del Codice Civile Svizzero e gli statuti della Associazione Alzheimer Svizzera.

Il presente Statuto è stato approvato dall’Assemblea generale del 17 aprile 2008 ed entra immediatamente in vigore, previa approvazione del comitato centrale dell’Associazione Alzheimer Svizzera.

 

Per l’Associazione Alzheimer Svizzera, Sezione Ticino

Presidente: Dina Birth

Presidente di sala: Roberto Ballerini



ultimo aggiornamento 17 aprile 2008